Le immagini da Mathi Canavese

Altri particolari da Mathi, piccolo paesino della provincia di Torino, non lontano dal forse più conosciuto Aeroporto di Caselle. Sono 4 le famiglie che hanno manifestato insieme con altri cittadini e politici solidali.

In previsione della prossima asta, prevista per il 24 ottobre, gli speculatori sono stati avvisati: l’eventuale acquisto di quelle case per loro non sarà il rituale “affare” perché le famiglie NON USCIRANNO MAI dalla loro casa.

Alla manifestazione hanno preso preso parte. con il sostegno di CONAFI-ASSOCOND: Comitato Fall.to SID-Invest (Mathi – TO); Comitato Fall.to Erpa (AT); Comitato Fall.to Abitazioni Civili (TO); Comitato Fall.to.COGEAS (Lombardia); Comitato Fall.to Storm (San Gillio – TO); Comitato Fall.to Cond.LaTorre (TO)

Le istituzioni presenti: il Sindaco di Mathi Crispino Caudera; l’avvocato Alessandro Re, il legale rappresentate del Comitato SID.Invest (che collabora anche con Assocond). L’on. Gabriella Pistone della Commissione Finanze della Camera. Il consigliere Regionale Patrizia D’Onofrio, prima firmataria di un PDL regionale purtroppo non ancora discusso. Il consigliere Regionale Michele Placido. I consiglieri: Mario Contu e Vallero. Hanno registrato l’evento i giornali locali del Canavese e il quotidiano «La Stampa». Molte le telefonate di solidarietà tra cui quelle del comitato Coop Casa del Lavoratore, del Comitato Coop 2000, del Comitato Nirta e del Sen. Cambursano.

Qui alcune foto della manifestazione:

lenostrecase1
ilpresidio
lenostrecase2
parlando
lapiazza

La nostra casa non deve più essere un “affare” da comprare, deve essere un «problema» da vendere.