Introdotto il reato di «nocumento al risparmio»

Il ddl sull’Authority per il risparmio introduce il reato di «nocumento al risparmio» e prevede sanzioni Fino a 12 anni di reclusione per i danni che possono essere configurati come «fenomeni di massa».

Quanto a «nocumento» non siamo secondi a nessuno!! Quanto a «di massa» diteci se 200mila sono pochi! Eppure non c’è nessuna possibilità che questo provvedimento possa essere applicato alle famiglie vittime dei fallimenti immobiliari. Se è il segnale, come sembra dire Tremonti, che qualcosa pur bisogna fare per tutelare i risparmiatori, ebbene, senza chiedergli nulla al Senato c’è solo da modificare lo sciagurato intervento della Commissione Giustizia e alzare la manina. Non chiediamo neppure uno straccio di Authority che, di questi tempi, sembra non si possa negare a nessuno.

La notizia del nocumento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...