Il Governo non vuole il libretto di fabbricato

Dopo l’ultimo terremoto si è rilanciata l’idea di dotare gli edifici del cosiddetto «libretto di fabbricato», una sorta di dossier comprensivo di documentazione e storia degli interventi tecnici subiti dalla struttura, dalla sua costruzione in poi. Idea non nuova e, a suo tempo, bocciata dall’ultima riforma del condominio, nel 2012.
Ne parla la rivista online «Newspages Real Estate» nel suo ultimo numero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...